martedì 20 novembre 2007

Tort(in)a di mele di Nonna Papera

Quando ho cucinato queste tortine ero stata assalita da un'irrefrenabile voglia di torta di mele ma erano le dieci di sera e io avevo in casa UNA sola mela, così ho deciso di ridurre un po' le dosi della mia torta preferita e farne delle tortine, che, avendo minor superficie disponibile, avrebbero richiesto meno fettine di mela. L'esperimento non è riuscito benissimo, perchè cuocendola negli stampini da muffin la consisitenza della pasta è venuta diversa dal solito, meno soffice; quindi vi consiglio caldamente di fare una sola torta grande e, infatti, vi riporto le dosi della mia storica ricetta.

Questa ricetta risale alla mia infanzia, fa parte di un ricettario a puntate (ricettario di Nonna Papera appunto) pubblicato dal Topolino quando ero bambina, che ho gelosamente custodito ed usato tante volte nel corso degli anni. Contiene un sacco di ricette buone e semplici, fra cui una delle migliori torte di mele che abbia mai provato, soffice ma un pochino rustica, non troppo dolce e profumata di cannella!

tortina di mele


Ingredienti (per una torta di 24 cm di diametro):

200 g di farina
100 g di zucchero
2 uova
70 g di burro
un bicchiere di latte
un limone
mezza bustina di lievito
3 mele
burro e pangrattato per lo stampo
zucchero e cannella per le mele

Preparazione:

Imburrate lo stampo e cospargetelo di pangrattato (lo so, sembra strano, ma da un certo non so che davvero speciale alla torta). Potete tagliare le mele adesso, irrorandole con il succo di limone, oppure alla fine, a patto che in quest'ultimo caso lo facciate rapidamente.

Accendete il forno a 180°. Lavorate con le fruste elettriche (o a mano se preferite) il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida, unite le uova (in alternativa, potete mettere solo i tuorli, montare a parte gli albumi ed incorporarli alla fine, prima del lievito), uno alla volta, mescolando fino al completo assorbimento prima di aggiungere il secondo. Poi unite gradualmente la farina setacciandola, alternando con il latte a temperatura ambiente. Infine, aggiungete il lievito. Versate l'impasto, che non sarà proprio liquido, ma piuttosto denso e consistente, nello stampo.

Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi e poi a fettine sottili (se lo avete fatto prima scolatele dal succo di limone), quindi disponetele a raggera sopra la torta, inclinandole leggermente in modo che affondino parzialmente nell'impasto, e mettetele molto molto fitte. Grattugiatevi sopra la scorza di un limone, poi cospargete con 3 o 4 cucchiai di zucchero e una generosa spolverata di cannella. Infornate per 40 minuti. Io ve la consiglio ancora tiepida...è una meraviglia!.

8 commenti:

Tulip ha detto...

Peccato che non siano venute buone come il formato grande.. perchè all'aspetto sono carine!!

Moscerino ha detto...

E' vero, tutto sembra più carino in versione piccola, ma questa perde tantissimo. O forse avrei solo dovuto mettere meno impasto in ogni stampino...non saprei...

Dolcetto ha detto...

Se già sembrano deliziose queste, chissà la torta intera!

Moscerino ha detto...

Ciao Stefania!!!!! Benvenuta! Ti piace qui??? Finalmente ho fatto il trasloco, ed è bellissimo ricevere i commenti da tutti (anche se TU li hai sempre lasciati anche su live spaces...grazie ancora!)! Anzi, posso chiederti di cambiare il link che hai messo da te? Grazie, un bacio!

erika ha detto...

Ho letto molte ricette sulle torte di mele, ma questa è quella che senza ombra di dubbio mi ha "presa" di più...sarà la garanzia di nonna papera,non sò..;)
mi ricorda una torta di mele che facevo molto tempo fa, senza pangrattato però...ovviamente, se non oggi, devo comunque prepararla al più presto!
:) ciao da una concittadina

Moscerino ha detto...

@ Erika: benvenuta cara concittadina, sono sempre molto felice di ricevere le visite di miei concittadini!
:) con nonna papera vai sul sicuro! spero che il risultato sia all'altezza delle tue aspettative!

Valentina gluten free ha detto...

Meravigliosa anche in versione gluten free!!! l'ho sperimentata con farina rigorosamente senza glutine ed il risultato è ottimo! Grazie Monica e grazie Nonna Papera!!

Moscerino ha detto...

@ Valentinaglutenfree: ciao tesoro benvenuta!!!! :)))
sono felice che le ricette vengano bene anche con la farina senza glutine!! e adesso che so che vieni a trovarmi spesso cercherò di inserire più ricette senza glutine. baci!