venerdì 16 maggio 2008

Tagliatelle al pesto di asparagi

Vi ricordate qualche settimana fa, quando vi proponevo (o forse proPINAvo ;-P) piatti invernalissimi mentre fuori si affacciava la primavera, con le sue primizie? Vi accennavo come ciò dipendesse dalla mancanza di tempo che mi impediva di preparare piatti nuovi. Ebbene, questa pasta è stata la prima ricetta sfiziosa a base di ingredienti primaverili che abbia preparato dopo il mio " periodo buio" (poi ne ho fatte tante altre...).
Spero solo di non aver atteso troppo a presentarvela...si, insomma, gli asparagi si trovano ancora no?

pesto_di_asparagi

Ingredienti (per 2 persone):

200 g di tagliatelle (io ho scelto quelle a nido, De Cecco)
un mazzetto di asparagi (i miei erano quelli sottili)
2 cucchiai di pinoli
80 g di ricotta (circa...non ho segnato la quantità!)
un limone
basilico, menta
olio, sale, pepe

Preparazione:

Lavate e mondate gli asparagi; tagliate la parte terminale del gambo e, se necessario, raschiateli con un pelapatate, per eliminare lo strato esterno più duro. Tagliate le punte e mettetele da parte, poi tagliate a grossi pezzi i gambi. Lessate questi ultimi in acqua bollente salata per circa 8-10 minuti (so che di solito si cuociono meno, ma io preferisco che siano un pochino più teneri).
Scolateli con un mestolo forato. Lessate le punte per circa 4 minuti, scolatele e tenetele da parte.
Frullate i gambi con una manciata di pinoli, 5 o 6 foglie di menta, la ricotta, un paio di foglie di basilico e due cucchiai (circa) di olio. Regolate di sale e pepe. Se necessario, allungate il pesto con poca acqua di cottura della pasta (perchè le stavate già cuocendo anche se io non l'avevo detto, vero?? ;-P) per renderlo più fluido.
Cuocete le tagliatelle e scolatele al dente. Conditele con il pesto, aggiungete la scorza del limone grattugiata e il resto dei pinoli interi. Impiattate le tagliatelle e completate con le punte degli asparagi che avevate preparato in precedenza.

25 commenti:

parolediburro ha detto...

Bellissima foto e che dire della ricetta?SFIZIOSISSIMA!!!
In questo periodo sto facendo vere e proprie scorpacciate di asparagi,quindi non mancherò di fare la tua ricetta,anche perchè questo pesto mi incuriosisce molto!Bravissima.
Un bacio e buon fine settimana!

Alex e Mari ha detto...

Adoro la pasta fatta in questo modo. La prossima volta ci metto la menta anche io, ci sta sicuramente una meraviglia. Molto bella la presentazione del piatto. Ciao e buon WE, Alex

MissK ha detto...

Dico sempre che devo farle ma non mi muovo mai..eppure mi piacciono tanto..complimenti,bella ricetta

Mirtilla ha detto...

sai che viene davvero leggero questo risottino?!?!
mi piace molto ;D

NIGHTFAIRY ha detto...

Io gli asparagi li troverei anche nel deserto, li adoro!ahah..non posso farne a meno. Questa pasta é mitica, bravissima!
Buon inizio settimana!

sweetcook ha detto...

Se non si trovassero farei l'impossibile per trovarli per preparare 'sta delizia :D

Camomilla ha detto...

Complimenti, foto e ricetta fantastiche! Qui a Bologna gli asparagi sono ancora reperibili quindi la proverò senz'altro!
Buona giornata!

lenny ha detto...

Gli asparagi selavatici sono una vera prelibatezza e mi sembra particolarmente interessante ed aromatico il connubio con la menta.
Ciao

comidademama ha detto...

Bellissima presentazione!
Molto buona, appena ho tutti gli ingredienti provo.
comidademama

emilia ha detto...

Ottima ricetta e foto esaurientissima ;))

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

gnammm.. ho ancora degli asparagi in frigo .. che oramai dovrei far fuori.. ma sono quelli bianchi..
la tua ricetta mi ispira un sacco ma mi sa che con quelli che ho non riuscirebbe bene..

Moscerino ha detto...

@ Parolediburro: :-) è una ricetta semplice, ma molto buona! merita l'assaggio
@ Alex: grazie! si, la menta secondo me si sposa benissimo, ma forse io non sono imparziale perchè ultimamente mi piace moltissimo e la uso un po' ovunque!
@ MissK: eh eh eh...capita!
@ Nightfairy: :-D
@ Sweetcook: buona fortuna allora!
@ Camomilla: fammi sapere se ti è piaciuta!
@ Lenny: si, anche se questi devo dire non erano particolarmente amari, come spesso capita con gli asparagi selvatici
@ Comida: grazie! magari si aggiunge alla lista di cosine verdi che piacciono a Marta...se ometti gli asparagi interi, dato che lei non ama i filamenti delle verdure! usa solo il pesto...
@ Emilia: :-)
@ Elisa: per la verità non saprei, forse perderebbe dal punto di vista estetico, ma il sapore...quelli bianchi sono molto diversi? io non li ho mai assaggiati...

salsadisapa ha detto...

ma buoni!!!! e mi piacciono anche le spezie che hai usato: basilico e menta! gnam!
quanto al dolce al cioccolato che si sgonfia... uhm, non so, il brownies non l'ho mai fatto! comunque ho visto che per i ciambelloni occorre cuocere a lungo e ad una temperatura media: nel forno di mia madre sui 170°. nel mio fornetto... stendiamo un velo pietoso va'! :-P

Spilucchina ha detto...

Certo che si trovano ancora gli asparagi! Non me lo ricordare che sto già entrando in astinenza...

CoCò ha detto...

Ma si che si trovano gli asparagi e poi è sempre un'idea buona da fare magari anche con altre verdure

dolcienonsolo ha detto...

Mi piace molto l'accostamento menta/basilico...chissà che buone!!

Lilith strega del tè ha detto...

Che buono che deve essere, ottimo il mix menta e basilico!

Moscerino ha detto...

@ Salsadisapa: :-) per il problema sgonfiamento ho trovato 2 cause secondo me concorrenti: gli stampi in silicone e la temperatura del mio forno, che ho stabilito empiricamente essere di almeno una decina di gradi più bassa di quella segnata dal termostato. se non imposto una temperatura più alta di quella prescritta dalle ricette mi si sgonfia tutto...
@ Spilucchina: eh eh eh
@ Cocò: in effetti ne faccio una molto simile con le zucchine
@ Dolcienonsolo e Lilith: si, trovo che sia un accostamento molto fresco e la menta smorza un poco l'aggressività del basilico (per me ha sempre un gusto troppo forte, specie quello gigante che spesso si trova nei super...)

sciopina ha detto...

un pesto verdeggiante e profumato!
Bella idea
sciopina

elisabetta ha detto...

Che bella variante, ho giusto l'ennesimo mazzetto di asparagi verdi in attesa di degna destinazione!

NIGHTFAIRY ha detto...

Un salutino :) ciao bella!

SaLeYpePe ha detto...

Ciao e grazie per aver partecipato e grazie per il gentile commento. Denis

Moscerino ha detto...

@ Sciopina: :-)
@ Elisabetta: ottimo!
@ Nightfairy: ciao a te!!
@ Denis: grazie a te per aver lanciato l'iniziativa

Squincy ha detto...

Bellissime foto, concordo. E anche buonissimi piatti.

Moscerino ha detto...

@ Squincy: grazie dei complimenti e della visita!