venerdì 11 gennaio 2008

Spiedini rustici con salsiccia

Se adesso vedeste casa mia pensereste che ci siano entrati i ladri, o che abbia subito una perquisizione della polizia! Ovunque regna il caos e io e mio marito cominciamo a pensare di voler spazzare via tutto invece di mettere in ordine! Ci sono i bucati da lavare, quelli da stirare, i regali da distribuire, i regali di Natale più ingombranti da collocare (siamo partiti la notte del 24 e quindi sono rimasti lì), vestiti smessi da portare negli appositi contenitori, l'albero di Natale che oscura la luce del soggiorno, occupando metà del piccolissimo balcone, il nuovo set fotografico (acquistato per le foto del blog!) montato a metà in attesa del suo destino, lo scatolone della planetaria nuova che attende di essere buttato/conservato......e su tutto questo è depositato uno spesso e vergognoso strato di polvere! Ma il lavoro per ora incombe ed il tempo (ma anche e soprattutto la voglia) di mettere ordine manca....
Tutto questo per dirvi che il racconto della vacanza e le foto si faranno attendere ancora un po'; nel frattempo godetevi questa ricettina.

Come dite?? Che le feste sono finite e dovremmo mangiare un po' leggeri? Lo so, Avete ragione, ma questi li ho cucinati durante le feste ma non ho avuto modo di postarli prima. Al massimo ve li segnate per le prossime occasioni mangerecce! Realizzati in porzione ridotta possono servire come antipasto sfizioso o come finger-food per cene in piedi. Insomma, leggeri leggeri non sono, ma sono talmente buoni che non potevo mostrarveli! dovrebbe essere una specie di antipasto/secondo ma per noi è stato un piatto unico!
La ricetta è tratta dal numero di dicembre de "La cucina italiana", io ho aggiunto i peperoni ed ho utilizzato una polenta di quelle rapide, mentre la ricetta consigliava di usare una di quelle dalla cottura lenta. Inoltre, ho cotto la salsiccia in forno, anzichè in padella.

spiedini polenta e salsiccia

Ingredienti per 2 persone:

200 g di salsiccia
120 g di polenta rapida
salvia fresca
4 fette di lardo di colonnata (anche senza è buona...)
1 peperone verde
olio, sale

Preparazione:

Preparate la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione; versatela nella prescritta quantità di acqua bollente salata e poi mescolate per circa 10 minuti. Versate la polenta in uno stampo quadrato unto d'olio, oppure su un piatto da portata, cercando di livellare la superficie. Fatela raffreddare a lungo, finché non sarà diventata ben soda.
Preriscaldate il forno a 180. Tagliate la salsiccia a tocchetti lunghi un paio di cm; lavate il peperone e tagliate anch'esso a cubetti. Cuocete il tutto sulla placca ricoperta di carta forno per circa 15 minuti.
Nel frattempo, tagliate la polenta a cubetti di circa 2 cm e preparate gli spiedini (io ne ho ricavati 4), iniziando con una foglia di salvia e poi alternando polenta, salsiccia e peperone; chiudete gli spiedini con un'altra foglia di salvia. Disponeteli sulla placca foderata di carta forno, ponete su ciascuno (se lo desiderate) una fettina di lardo di Colonnata ed infornateli a 200° per 5 minuti circa. Sfornateli, eliminate il lardo e servite subito 2 spiedini a testa (giuro, la ricetta dice così, ma direi che uno spiedino è più che sufficiente, due sono un pasto completo!). Devo ammettere che io il lardo se dovessi rifarli non lo metterei, se ne può fare tranquillamente a meno e risparmiare un po' di grassi.

18 commenti:

elisabetta ha detto...

Mosce, che bello questo finger food... insomma, mica serve mangiarne a quintali! A piccole dosi...

sciopina ha detto...

Che bello il tuo blog!
Mi piace come l'hai organizzato e i colori che hai scelto.
Le ricette sono super..brava
a presto
sciopina

Moscerino ha detto...

@ Elisabetta: sono d'accordo!
@ Sciopina: grazie! devo dire di averci messo un bel po' per renderlo come volevo, ma adesso sono contenta del lavoro fatto e felice che piaccia anche agli altri! benvenuta e grazie per i complimenti!

nightfairy ha detto...

Io non sono ancora riuscita a mangiare leggero..ghgh..con gli orari sballatisi finisce sempre per mettere in bocca un panino e si sa, non sono molto leggeri!

Buona domenica e un bacione! :)

bian ha detto...

anche io compro sempre "cucina italiana"... eheh... moscerino, già ti dicevo, dobbiamo conoscerci una volta di queste? che ne so, una cioccolata al rintocco?! eheh

Dolcezza ha detto...

boni boni..! io sono arrivata alla conclusione che ci vogliano delle vacanze per riprendersi dalle vacanze!un abbraccio!

Moscerino ha detto...

@ Nightfairy: io mi sono salvata solo perchè questa settimana ho lavorato tantissimo e non ho avuto tempo di cucinare niente! ma già oggi ho voluto recuperare: 2 tipi di biscotti e tagliatelle fatte in casa con il ragù!
@ Bian: ma certoooo!!! :-D ne sarei felice!
io sono appena uscita dalla cucina e tra poco aspetto amici per un tè,ma si potrebbe fare il prossimo weekend! poi ci mettiamo d'accordo. baciiiiii
@ Dolcezza: si, è vero, tra il viaggio, e le faccende da sbrigare al ritorno sono stanchissima!!
un bacio a tutte e buona domenica....o quel che ne resta!

CoCò ha detto...

Moscerino pensa che non le avevo notate su Cucina italiana di dicembre, ho avuto troppo da fare ed ho dedicato poca attenzione a quel numero della rivista, ma tu mi hai fatto rimediare

enza ha detto...

evvai.
oggi ho un pò di tempo per girare tra i miei blog preferiti e trovo un sacco di idee nuove.
con tutte le cene in arretrato che ho da fare...
e le feste delle bambine (che poi son festa anche per gli adulti)
sul tuo blog poi, chetelodicoaffà?
ormai sono abbonata!

Claudia ha detto...

AHAHAHAH, mi hai fatto morì dal ridere, anche se non conosco te e la tua casa, ti vedo immersa in quella confusione tipica del "non ho tempo"
massì aspetteranno, tanto prima o poi sempre le tu le devi fare :D ti aspetteranno stai tranquilla.
la dieta, mi sa che aspetterà anche quella(che palle)
buoni questi spiedini *
bacetti
Cla

Moscerino ha detto...

@ Enza: guardando il tuo blog non mi pare che tu abbia bisogno di idee per cene e feste delle bambine,fai sempre cose splendide! Comunque anche io devo (e voglio) riprendere con le cene settimanali e devo iniziare a pensare nuovi menù!
@ Claudia: finalmente la situazione si è normalizzata,per cause di forza maggiore,ossia ospiti in arrivo! a quel punto non potevamo più esimerci,dovevamo riordinare! baci

Il gatto goloso ha detto...

Grandee.... adoro la polenta in tutte le salse...e questi spiedini mi garbano molto! :-)

Raccontami un pò del tuo set fotografico... io me ne ho improvvisato uno casalingo... hi hi!

Moscerino ha detto...

ah beh, il set è un tasto dolente, ancora non abbiamo imparato ad usarlo bene, anche causa mancanza totale di istruzioni...
cmq fino ad ora anche noi abbiamo improvvisato ed i risultati mi soddisfano lo stesso!

Aiuolik ha detto...

Tutt'altro che leggeri ma sicuramente buonissimissimi!!!

Ciaooo,
Aiuolik

Cuocapercaso ha detto...

Buonissimi! e poi...ma quanto mi piacciono le foto che fai????
brava, come sempre!
è un'ottima idea da copiarti..!
;-)))

Bacioni
Grazia

salsadisapa ha detto...

questi son veramente sfiziosi...

Il gatto goloso ha detto...

Complimenti ancora per le foto!
Ah, se ti interessa c'è un memè per te sul mio Blog...

Il pomodoro italiano Ricette coltivazione salute ha detto...

Un portale interamente dedicato al pomodoro italiano. Ricette al
pomodoro conoscendo le varietà più buone e gustose: camone e dunne.
www.ilpomodoroitaliano.it