lunedì 5 marzo 2012

Biscotti con farina integrale (tipo Digestive)

Dopo la sfilza di muffin e cupcakes, mi sono data ai biscotti ed, in particolare, ai biscotti preparati con farine diverse dalla solita 00. I primi sono stati questi.

Dopo aver fatto la cheesecake, mi sono avanzati un bel po’ di quei famosi biscotti britannici chiamati Digestive, prodotti dalla Mc Vitie’s, ed ho scoperto di trovarli deliziosi, specie per la colazione, accompagnati da un bicchiere di latte o da una tazza di cremoso cappuccino.
Ebbene, volevate che non provassi a prepararli in casa? Del resto, l’ossessione di riprodurre in casa i prodotti industriali è uno dei segni distintivi di un foodblogger.
Leggendo la lista degli ingredienti (i miei erano i classici, senza nessuna aggiunzione, ma in seguito ho provato a fare anche quelli con i fiocchi d’avena, ma ve ne parlerò la prossima volta), mi sono accorta che si tratta (almeno apparentemente!) di semplici biscotti con una parte di farina integrale. Cercando in rete, ho trovato un blog (la cucina di Cuochella), che ne proponeva la ricetta e l’ho subito provata, modificandola un po’ (seconda caratteristica di ogni foodblogger che si rispetti: la mania di modificare sempre ogni ricetta).
Ho ottenuto dei biscotti deliziosi, anche se non proprio uguali a quelli industriali (del resto, quello speciale retrogusto dovuto ai non meglio identificati “aromi” usati nell’industria dolciaria, secondo me è impossibile da riprodurre!).

Secondo me, benché Cuochella, nel creare la ricetta, abbia rispettato le proporzioni tra gli ingredienti indicate sulla confezione, e nonostante io abbia già aumentato la dose di farina integrale, bisognerebbe utilizzarne ancora di più, perché conferisce ai biscotti un gusto ed una consistenza tutta particolare. La prossima volta ci proverò e vi farò sapere. Intanto, eccovi la ricetta, nella versione modificata da me; qui trovate quella originale.

digestive copia

Ingredienti

180 g di farina 00
100 g di farina integrale
140 g di burro salato *
80 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di latte

* la ricetta originale prevedeva la margarina, che ha un gusto leggermente salato. Volendola sostituire con il burro, ho preferito usare quello salato e vi consiglio di fare altrettanto, perché il burro normale finirebbe per alterare il gusto dei biscotti.

Preparazione

Miscelate in una ciotola (per me nel Kenwood) le due farine ed il lievito setacciato. Unite lo zucchero di canna ed il pizzico di sale. Aggiungete il burro salato ben freddo ed impastate fino ad ottenere delle piccole briciole. Aggiungete i due cucchiai di latte (non di più) e lavorate il tutto piuttosto velocemente, quel tanto che basta ad ottenere una pasta omogenea. Avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per circa 20 minuti.

Accendete il forno a 160°. Stendete la pasta piuttosto sottile, diciamo 3 mm, e ritagliate i biscotti nella foggia che più vi piace. Se volete renderli simili agli originali, utilizzate un tagliapasta tondo da 7 cm. Io ne ho fatti un po’ tondi ed un po’ rettangolari, e mi sono divertita ad utilizzare lo stampino con i caratteri personalizzabili, di cui mi ero totalmente dimenticata e che è saltato fuori durante il trasloco (sorvoliamo sul fatto che per una cosa che ho “ritrovato”, ce ne sono almente dieci che mancano all’appello nella casa nuova, ma che devono pur essere da qualche parte!!)! Cuocete i biscotti per circa 20-25 minuti, finché saranno dorati (occhio a non farli bruciare però!), quindi sfornarli e lasciarli raffreddare su una gratella per dolci. Conservarli una volta freddi in una scatola di latta. Si mantengono croccanti abbastanza a lungo; non so quanto di preciso perchè qui sono finiti in un baleno!

20 commenti:

Alice4161 ha detto...

Devono essere proprio deliziosi.


complimenti.

Eleonora ha detto...

Già li immagino accompagnati al cappuccino! Ma dove hai preso lo stampino con la scritta personalizzata? *.*

breakfast at lizzy's ha detto...

li ho fatti recentemente e sono gustosissimi, il burro salato poi regala quel sapore inconfondibile e irresistibile!

Silvia ha detto...

Buonissimi, mi piacciono tanto i digestive!

Simo ha detto...

....questi li voglio proprio provare!!!!!!!
Buonissima serata

Giovanna ha detto...

Io adoro i digestive , che bello poterli preparare in casa , segno la ricetta ;)

Kitty ha detto...

io non ho mai visto il burro salato! :((( dove si trova???????

pizzicotto77 ha detto...

che carini con la scritta dedicata. bacioni

Claudia ha detto...

Devono essere veramente buoni. Anche a me piacciono quelli industriali, ma difficilmente li compro, a meno che non debba fare il cheesecake. Proverò la tua ricetta.
Grazie!!

Moscerino ha detto...

@ Alice: grazie!
@ Eleonora: io l'ho comprato a Roma, in un celebre negozio di caccavelle per cucina, ma lo trovi on line sul sito www.caramellandia.com
@ Lizzy: hai proprio ragione!
@ Silvia e Simo: grazie!
@ Giovanna: segna e prova mi raccomando!
@ Kitty: lo trovi in moltissimi supermercati, se vai in una delle grandi catene lo troverai di sicuro
@ Pizzicotto: :)
@ Claudia: io mi sono decisa a farli dopo averli comprati per tre volte di seguito..non sapevo più farne a meno!

clau ha detto...

Mi piacciono tantissimo i biscotti integrali, proverò a rifare questa ricetta il prima possibile!Vienimi a trovare nel mio blog se ti va!

Giorgia ha detto...

deliziosi, li avevo fatti anch'io con l'avena vedendoli da sigrid e rimaneggiando la ricetta. hanno sempre il loro perché, anche se non sono identici a quelli industriali (ma si, potrebbero anche essere più buoni, in fondo, no?)

carmencook ha detto...

Compero spesso questi biscotti, ma ora grazie alla tua ricetta potrò tranquillamente farmeli da sola!!
Grazie e a presto Carmen

Catrina ha detto...

ma sono stupendi , complimenti!

Maddalena ha detto...

Mmmm, complimenti per questa ricetta e per il tuo blog in generale :)
A proposito di ricette - ma anche di figli :) - ti segnalo un'iniziativa interessante, rivolta ai ragazzi, ma anche a genitori ed insegnanti, come strumento di aggregazione e confronto. Si tratta di Cibolando, progetto di educazione alimentare dove i ragazzi possono imparare a mangiare sano divertendosi.
Ecco il link al progetto: http://www.cibolando.it/come-partecipare/sbs-scl/
Buona giornata :)

Lalique ha detto...

blog visit
buongiorno
ciao

http://laracroft3.skynetblogs.be http://lunatic.skynetblogs.be

La casetta di Pandizucchero ha detto...

Ciao.. ti ho scoperta solo oggi... Non vedo l'ora di avere un pò di tempo per sbirciare nel tuo archivio.. Complimenti per quello che ho visto, la semplicità è sempre la cosa migliore!

Rosa-kreattiva ha detto...

ciao ti ho conosciuta per caso e il tuo blog ha un tocco in più che lo rende speciale :-) da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa

Ricette dolci ha detto...

Complimenti, ottimo sito, ricco di ricette interessanti!

http://www.ricette-dolci-ricette.com
http://www.le-ricette.it

Gala غلا الروح ha detto...

This is such a nice addition thanks!!!
غلا الروح
شات صوتي

شات الغلا
صوتية الغلا

غلا الصوتيه
شات الروح
شات صوتي غلا
شات صوتي
شات غلا

إشتراكات الصوتي
قوانين الصوتي
فعاليات الصوتي
برامج صوتيه

شات غلا
سعودي كام الصوتي
شات تمنيتك
شات غلاتي
شات صوتي
غلا
شات غلاي
إشتراكات الصوتي

دلع ون
حبي كول
شات أميره الصوتي
وه الغربيه
نايس كام
شوق كام
سحر الكون
بنت ابوي

عرب كول
شات صوتي
انحراف كام
شات مغربي

عذاب كول
شات صوتي
شات كول

شات الغلا
Cockteail
fashion-moderns

شات صوتي
شات صوتي
شات صوتي
شات صوتي
شات صوتي