domenica 15 marzo 2009

Fondente al cioccolato e fragoline di bosco

Questa ricetta è la mia libera reinterpretazione di una delle più amate ricette di un maestro della patisserie francese, Pierre Hermè. Parlo del suo celeberrimo fondente al cioccolato e lamponi, realizzato di recente, tra l'altro, da Kja.

L’abbinamento cioccolato è lamponi è un classico. I frutti di bosco con il loro profumo ed il loro gusto leggermente acidulo stemperano la ricchezza del cuore di cioccolato fondente creando un connubio perfetto. Da tempo desideravo realizzare un dolce con questi ingredienti, ma qui da noi i lamponi freschi sono una rarità, così non ne avevo mai avuto l’occasione.

La scorsa domenica, mentre passeggiavo attraverso il mercato del Capo, nella mia Palermo, sono stata investita da un’ondata di inebriante profumo. Mi ci sono voluti alcuni istanti perché la mia mente intuisse l'’origine di quel profumo, e non tanto perchè fosse difficilmente riconoscibile, quanto, piuttosto, perchè era assolutamente…inatteso. Chi, infatti, potrebbe aspettarsi di trovare in un mercato “popolare” un’intera distesa di fragoline di bosco alla fine di febbraio! E non le solite fragoline insipide dal colore vivido ma del tutto prive di profumo. No, si trattava di fragoline dal profumo inebriante, “selvatico”, opulento, quasi carnale, come solo il profumo delle fragoline mature può essere. 
Ho deciso di non interrogarmi troppo a lungo sull’origine di questo strano fenomeno (coltivazione in serra? Un orto privato dalle proprietà straordinarie? Importazione da paesi lontani, a dispetto della scritta “Fragoline di Ribera” che campeggiava sopra le vaschette?) e ne ho acquistate immediatamente due vaschette, perchè nell’attimo stesso in cui la mia mente ha identificato l’origine di quel soave profumo, ha anche immaginato di accostarle al cioccolato in questo fantastico dolce!

E adesso che l’ho provato vi garantisco che non si rimpiange affatto l’assenza dei più blasonati lamponi, anzi, l’abbinamento con le fragoline è, a mio parere, senz’altro migliore!
 

gateau copia

Rispetto alla ricetta di Kja, ho variato il procedimento, ispirandomi ai consigli dati da Pinella in un questo post.

Ingredienti (per uno stampo da 20 cm)

250 g di cioccolato fondente (io ho usato un fondente al 75% di cacao)
250 g di burro
220 g di zucchero
4 uova
70 di farina 00
150 di fragoline

per decorare

zucchero a velo
fragoline (circa 50 g nel mio caso)

Preparazione

Preriscaldate il forno a 170-175°. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, con l’acqua che sobbolle appena ed avendo cura di evitare che il vapore entri in contatto con il cioccolato (scegliete due pentolini che si incastrino bene uno sull’altro). Unitevi il burro morbido, meglio se lavorato precedentemente con una spatola, per ridurlo in crema. Unite anche la farina, setacciata. Nel frattempo, con un frullatore ad alta velocità, montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una massa densa e chiara. Unitele infine al composto a base di cioccolato, mescolando con grande delicatezza al fine di non smontarle.

Imburrate ed infarinate uno stampo da 20 cm di diametro, versatevi metà del composto, copritelo con le fragoline (precedentemente lavate con cura, spruzzate con della grappa ed asciugate) e terminate con l’altra metà dell’impasto.

Cuocete a circa 170-175 gradi, con il forno semi aperto (basta una fessura, io ho usato un mestolo di legno per tenere leggermente aperto lo sportello) per 35 minuti. Al termine verificate la cottura con uno stecchino: dovrà uscire umido ma non troppo, segno che il cuore del dolce è ancora morbido, ma lo strato superiore è cotto.

Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo. Sformatelo delicatamente e decorate con zucchero a velo e fragoline disposte a raggiera.

29 commenti:

tartina ha detto...

Il connubio è afrodisiaco!
E anche la tua foto.
Decisamente troppo, ma troppo ispirante :P

*

Ginger ha detto...

Mamma mia.... è una bomba....ma deve essere delizioso questo dolce cioccolatosissimo.
Un vero antidepressivo!!!!

Cenerentola ha detto...

concordo vivamente con l'abbinamento fragoline-cioccolato!! ha inoltre un'aspetto delizioso!ciao ciao

Isabel ha detto...

questa si che è una delizia... ha un aspetto invitante e goloso!!!! vorrà dire che la dieta la si comincia da lunedì prossimo, questa meraviglia non me la posso perdere! buona giornata cara, Isabel!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Le fragoline di bosco sono dei frutti magici, il loro profumo è inebriante, il loro sapore incredibile. Ricordo che la mia torta per il 18esimo compleanno era proprio con le fragoline.
Complimenti per questo connubio e la foto invitantissima.
Ciao
Alex

Camomilla ha detto...

Adoro tutto ciò che è preparato con i frutti di bosco! Non conosco nello specifico l'abbinamento cioccolato/fragoline, ma sarei davvero disposta a provarlo in questo dolce divino...
Ciao,
Sara

Vanessa ha detto...

WOW NON OSO IMMAGINARE CHE GODURIA CHE E' STATA MANGIARE UNA FETTA DI QUELLA TORTA! io tra i frutti di bosco quello che più adoro è proprio la fragolina....direi perfetta per un dolce del genere!

claudia ha detto...

super PH! anche se qst ricetta gira tra anni nel mio gruppetto di amiche come dolce veloce e di sicuro effetto (corsi e ricorsi direbbe qualcuno!)! mi piace la tua versione, te la copio proprio a breve! e belle le foto come sempre!
e che invidia la tua PALEMMOOOOOOO! spero di tornarci al + presto.. che nostalgia! b settimana!

Saretta ha detto...

Estasi allo stato puro!!!!

Antonella ha detto...

Le torte al cioccolato sono le mie preferite ma a mio marito non piacciono e così le faccio sempre meno. Farei volentieri un salto a casa tua anche per mangiarne una sola briciola, sono in crisi d'astinenza :)

ClickAndCook.It ha detto...

Finalmente un altro tuo post!! Era un pò che passavo di qui e non trovavo "nulla di nuovo"..
Pensavo ti fossi presa una vacanza.. Ma con questa fotografia e l'istinto goloso che mi provoca la tua ricetta hai soddisfatto l'attesa..
Adesso vado a comprarmi le fragoline pure io.. se le trovo.. :D :D
Matteo

Lisa ha detto...

che bontà, sei davvero bravissima!!!!

sweetcook ha detto...

Hai fatto bene a non interrogarti troppo e a passare subito all'azione, sennò non avremmo potuto godere di questa bontà:)

Giò ha detto...

in genere le fragoline le prefrisco fresche ma vedendo la foto..quasi quasi mi converto!

lenny ha detto...

Mi hai stregata con il racconto degli eventi che hanno originato questa magnifica torta dai sapori e colori contrastanti eppure in sintonia :-))

Moscerino ha detto...

@ Tartina: mi sa che hai ragione!
@ Ginger: d'accordo, forse non è dietetico ma ogni tanto mi concedo anch'io un dolce burroso e calorico!
@ Cenerentola: grazie!
@ Isabel: concordo! buona giornata anche a te!
@ Alex: :)) grazieee! ma dalle tue parti si trovano le fragoline?
altrimenti puoi fare la classica con i lamponi
@ Camomilla: se ti piacciono i frutti di bosco devi assolutamente provare questo abbinamento!
@ Vanessa: si, è davvero fantastica e la fragolina è perfetta, originale e sofisticata al punto giusto!
@ Claudia: e dire che io invece non lo conoscevo affatto!!! e hai ragione è un dolce veloce ma di sicuro effetto, vorrei averlo scoperto prima! beh se dovessi tornare a PaleMMO fammelo sapere!
@ Saretta: :)
@ Antonella: ma che noia questi mariti schizzinosi!! A casa mia invece i dolci al cioccolato non mancano mai, sono gli unici che mio marito apprezzi! quindi se ti va di fare un salto troverai di sicuro qualcosa di buono per curare la tua crisi!! :))
@ Matteo: felice di essere stata all'altezza delle tue aspettative!
ma poi le hai trovate le fragoline?
@ Lisa: grazie!
@ Sweetcook: eh eh eh lo penso anch'io! ;)
@ Giò: beh fresche erano fresche, magari non proprio di stagione ma sicuramente fresche!
@ Lenny: :)) già per una volta ho dato anche io curato un po' l'aspetto narrativo...lo farei anche più spesso, come fai tu, ma non sempre ho storie da raccontare o l'ispirazione per scriverle..

le pupille gustative ha detto...

Conosco bene questo meraviglioso dolce che si scioglie in bocca, e conosco l'abbinamento con i classici lamponi. Però devo dire che, effettivamente, chissà quanto buono deve essere anche con delle fragoline di bosco così buone come quelle che ci descrivi. E che bella la tua foto!!! Un bacio grande

Marta ha detto...

abbinamento buonissimo! Giusto ieri ho mangiato al ristorante un dolce al ciccolato con frutti di bosco, divino!
Ah ma il tuo sembra ancora più buono!

enza ha detto...

gente non sapete che sono le fragoline di ribera.
purtroppo non esportabili ma se vi trovaste in perioo a mangiare una brioche vi propongo un sacrosantissimo panna sotto panna sopra cioccolato e fragoline.
voi dite così ci penserà il gelataio

sciopina ha detto...

questa torta cioccolatosa che s'impasta tra i denti con quella dolce aspra nota di fragolina....svengo.....

talpy ha detto...

è così bella da rimanere a bocca aperta! ed è talmente ricca che forse non la potrò concedere alla mia piccola talpa, che, pur essendo un re di golosità, è ancora troppo piccino per tutto questo cioccolato.. ma sarà dura convincerlo :D

ti lasciamo i nostri complimenti ed un'impronta della sua zampetta di peluche.. a presto :)

Milla ha detto...

E' da un pò che ho adocchiato questo dolce, lo ha presentato anche un pò di tempo fa Elga, la sua era una versione di Nigella, cmq sia purtroppo ogni volta che avrei voluto farlo non ho trovato lamponi freschi..da adesso spererò di trovare almeno le fragoline....anche se la vedo dura!!Nel frattempo però mi sono premunita ed ho piantato un bell'arbusto di lamponi nel giardino!!

Moscerino ha detto...

@ Le pupille gustative: io adesso sono curiosa di provare l'abbinamento con i lamponi!
@ Marta: grazie!!
@ Enza: io rilancio con un fragola, panna e fragoline! dentro una brioche ovviamente!! P.S. sto cercando la ricetta giusta per inaugurare lo stampino nuovo!! :))
@ Sciopina: eh eh eh!! su, su, se aspetti ti procuro dei "sali" hi hi hi....ho giusto una cosetta o due in mente che hanno a che fare col sale...
@ Talpy: beh, si non conosco l'età esatta della piccola talpa, ma forse un dolce così lo riserverei per le "generazioni precedenti"...per i bambini sono indicati dolci più semplici secondo me...
grazie per i complimenti!
@ Milla: ti capisco, anche da me è difficilissimo trovare i lamponi freschi...e quelli congelati non hanno lo stesso sapore, perdono il profumo e resta solo il sapore acidulo...senza considerare che anche trovare i lamponi congelati a solo, senza essere inclusi in un misto di frutti di bosco è quasi impossibile! bella idea l'arbusto!

piccolacuoca ha detto...

Che meraviglia, gnam...!!
ps:C'è un premio per te sul mio blog..(!!)
http://cheprofumino.blogspot.com/2009/03/il-mio-primo-premio-capitolo-2-ecco-chi.html
Complimenti:-))

sally ha detto...

Che dire, dove c'è la cioccolata ci sono io!Bellissimo dolce tutto da gustare e da guardare! Ora scatta la fame e la voglia di cioccolato.....:-(( ciao sally

Moscerino ha detto...

@ Piccolacuoca: grazie!
@ Sally: :))

CoCò ha detto...

Golosa!!!I dolci al cioccolato sono i più amati eppure ne preparo pochi

GG ha detto...

Un'unica parola: MERAVIGLIOSA!!!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com